Abbiamo un nuovo sito >> vai su www.tuttoitalia.ch


Home Tuttoitalia Official Website |   Prossimi eventi | | |

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


News pubblicate dal 2003 a ottobre 2020

 

STEFANO BOLLANI CELEBRA LA MUSICA


Stefano Bollani celebra la musica

 

«Solo piano» tour: un grande nome della musica italiana e internazionale, talento indiscusso del jazz a livello mondiale a Zurigo.

 

Il suo concerto Piano solo, è un'intensa manifestazione musicale a livelli superlativi, sarebbe riduttivo chiamarlo concerto: Bollani è espressione e sentimento allo stato puro.

 

Unica e imperdibile data in Svizzera:

27 febbraio 2015 alle ore 20:00

presso la Kirche Neumünster a Zurigo 

 

Il suo indiscutibile talento artistico fa delle sue opere qualcosa di unico, un'esperienza di una bellezza grandiosa e atipica. Attraverso il pianoforte, destinato a strumento di vivacità e improvvisazione, in una fusione di emozioni e suoni, il grande maestro ipnotizza la platea.

www.stefanobollani.com

 

Le sue mani sembrano danzare sul pianoforte, un'esplorazione della musica a 360 gradi, virtuoso e ricco il suo destreggiarsi con i vari generi e culture musicali. Lui afferma sarcasticamente che il comune denominatore del suo concerto è un «non denominatore», nella sua performance ritroviamo composizioni di innumerevoli generi, luoghi e autori.

Gli spettatori sono protagonisti di un viaggio inimmaginabile, Stefano Bollani li conduce nel suo universo musicale, colmo allo stesso tempo di passione e piacere, in un continuo divenire di sensazioni.

Manfred Eicher, produttore discografico e fondatore di ECM, conosciuta etichetta discografica, ha detto di lui: «raramente ho incontrato un musicista, un improvvisatore, che avesse un così sviluppato senso della struttura e della forma».

 

Nato a Milano ma cresciuto a Firenze, Stefano Bollani si diploma in pianoforte al Conservatorio Luigi Cherubini nel 1993. Compie studi classici e, quasi contemporaneamente, jazz con diversi insegnanti, tra i quali Luca Flores e Mauro Grossi. Dopo una breve esperienza pop con Irene Grandi, Raf e Jovanotti, prende la strada del jazz.

 

Fra le tappe della sua carriera, fondamentale è la collaborazione iniziata nel 1996, e da allora mai interrotta, con il suo mentore Enrico Rava, al fianco del quale tiene centinaia di concerti e incide ben tredici dischi. I piu' recenti: «Tati», in trio con Paul Motian alla batteria, disco dell'anno per l'Academie du jazz francese, The «Third Man», miglior disco dell'anno per la rivista americana Allaboutjazz, per l'italiana Musica jazz, e New York Days.

I giornalisti della rivista americana Downbeat, nel 2007, lo classificano ottavo fra i talenti del jazz mondiale, e terzo fra i giovani pianisti. Sempre nello stesso anno la nota rivista Allaboutjazz di New York lo votano fra i 5 musicisti piu' importanti, accanto a celebri artisti del calibro di Ornette Coleman e Sonny Rollins; a dicembre gli viene anche consegnato l'European Jazz preis, a Vienna, premio della critica come miglior musicista Jazz europeo dell'anno. Gli anni seguenti, sono costellati di premi e riconoscimenti internazionali: conclude il 2014 con la consegna del disco d'oro per il disco-progetto Carioca e inizia il 2015 con la vittoria del referendum di Musica jazz come miglior disco dell'anno per «Joy in Spite of Everything».



 

E-Mail

Password
 

 


Questo portale di notizie presenta l'archivio storico del giornale www.tuttoitalia.ch dal 2003 ad ottobre 2020.

Abbiamo un nuovo sito >> vai su www.tuttoitalia.ch

 

 

Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968