Abbiamo un nuovo sito >> vai su www.tuttoitalia.ch


Home Tuttoitalia Official Website |   Prossimi eventi | | |

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


News pubblicate dal 2003 a ottobre 2020

 

«UN BUON CAFFÈ COMINCIA COL SORRISO» STANDING OVATION DA BRIGNANO

«Senza l'Italia questo mondo sarebbe un po' meno bello»

Il genio della comicità "made in italy" approda finalmente in Svizzera. Dopo Parigi, Londra e Bruxelles la tournée europea "Sono italiano, ma non è colpa mia" fa capolinea al Volkshaus di Zurigo. Ed è proprio qui che ieri sera oltre mille persone si sono radunate per godersi lo spettacolo, Enrico Brignano, sì perché il vero spettacolo dello show in realtà è lui. Che personalità, che grinta, che "star". Un uomo tutto d'un pezzo capace di trasmettere amore per la sua (nostra) patria facendo riflettere, aprendo gli occhi agli spettatori e al contempo sdrammatizzando astutamente le difficili odierne situazioni. Sottili le battute che lo accompagnano nel suo lungo monologo durato due ore e mezza, passate ovviamente in un lampo.

Guarda tutte le foto di Enrico Brignano a Zurigo

Ma ecco che comincia la storia. Si spengono le luci. Si alza il sipario. Eccolo che arriva. Un mito, una leggenda, un comico come non l'avete mai visto. È lui, è proprio lui vivo e vegeto. Caspita, non ci si crede. Arriva allegro come sempre, vispo e carico come una molla. Arriva con il passaporto in mano e comincia subito a parlare di questo viaggio europeo «un po' lunghino», specie se obbligati a bersi dei "caffè" finti, lunghi, acquosi, privi di vita, non un vero caffè italiano insomma. «Se pensano al bar che se lo pago 4 Euro, me devono dare un caffè lungo perché vogliono compensare» racconta in generale dell'esperienza fuori dall'Italia «ma se il caffè fa schifo corto, figuriamoci se ne devo bere mezzo litro. Non ne posso più, devo tornare in Italia perché voglio un vero caffè italiano. Eh l'Italia. Questo Paese meraviglioso ricco di storia, arte e cultura inestimabile». Infatti, a fare da contorno, vi sono sul palco alcuni simboli delle eccellenze d'Italia come la Gioconda di Leonardo Da Vinci e la Creazione di Michelangelo, che più tardi andrà a commentare, sottolineando il grande genio di questi due fantastici personaggi, quasi surreali (visto che dopo gli affreschi di Michelangelo nella Cappella Sistina, si entrò in una nuova era della pittura, come il mondo non lo aveva mai visto prima d'ora). Con disinvoltura racconta gli aneddoti più impensabili di artisti, pittori, scultori, navigatori, inventori italiani che hanno contribuito alla storia dell'umanità progettando oggetti come la bici, il cannochiale, il violino, il telefono oppure istituti come la banca. Si potrebbe prolungare l'elenco aggiungendo l'architettura, il diritto, le fognature, ecc. ecc.

Sentire parlare Brignano dell'Italia e come vivere un tripudio di benessere a lieto fine. Questo personaggio raro nel suo genere esce dalla parte di "semplice" comico e si fa Ambasciatore dell'Italia intera, parlando per una volta solo del meglio di questo grande Paese che ha dato tanto al mondo e quindi, precisando che non vuole togliere niente a nessuno, «questo mondo, senza l'Italia, sarebbe un mondo un po' meno bello».

Segui i prossimi spettacoli italiani in Svizzera su www.tuttoitalia.ch/eventi



 

E-Mail

Password
 

 


Questo portale di notizie presenta l'archivio storico del giornale www.tuttoitalia.ch dal 2003 ad ottobre 2020.

Abbiamo un nuovo sito >> vai su www.tuttoitalia.ch

 

 

Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968